PSHICHELAB

Simple

Qui Studio 2

Sapere che cosa:
Lo Studio di Psichelab per tutte le anticipazioni

Simple

Lo Studio

Sapere come:
Il Canale Web.Tv degli approfondimenti

Simple

Laboratorio Avanzato

Multimedia Blog:
Il blog multimediale per stare insieme

Vuoi partecipare davvero?

Vieni a scoprire subito la tua occasione unica

AREA RISERVATA

Psichelab annuncia: ecco lo Special Report al secondo atto!

Posted by
/ / Leave a comment
41 Flares Twitter 0 Facebook 41 Google+ 0 Email -- 41 Flares ×
FESTA IN CASA PSICHELAB: la torta rigorosamente al cioccolato!

“IL CIELO DALLO STUDIO”
Atto Secondo: ce ne sarà uno per tutti?

Redazionale Psichelab

“IL CIELO DALLO STUDIO:
lo Special Report Atto Secondo”

Torna al Blog Multimediale

Vai al Blog di Psichelab

IL CIELO DALLO STUDIO: Special Report al secondo atto

E’ vero, è sempre una questione di gusti.

Ma se il 100% dei nostri betatester ha dato il massimo dei voti allo Special Report della dottoressa Silvana Graziella Ceresa “Il Cielo dallo Studio”, c’è da scommettere che si sta parlando di gusti allargati e condivisibili.

Non solo i nostri “degustatori volontari” hanno risposto subito all’invito e scaricato il nuovo sequel de “Il Cielo dallo Studio”, ma nel tempo record di pochi giorni sono tornate indietro a questa Redazione tutte le schede di valutazione con un grafico che si commentava da solo alla prima occhiata.

Pieni voti, per argomenti, esposizione, utilità e rispondenza alle richieste dei nostri followers.
Se la matematica e la statistica non sono un’opinione, le proiezioni raggiungono livelli stratosferici.
E questo sta preoccupando non poco i colletti bianchi di Psichelab.

Tantissimi i download del primo volume dello Special Report di casa Psichelab alla prima edizione, impossibile garantire la tenuta del Server di Hosting per il numero di download che si prevede per questa seconda imminente uscita.
Qualcuno di questo stesso Ufficio ha suggerito di limitare il numero di download al giorno per evitare un crash del Server che ospita l’intero portale.
Un altro suggerimento è quello di far precedere una sorta di “prenotazione” dello Special Report e pilotare, poco alla volta, i download secondo l’ordine di richiesta.
Per intanto, fanno sapere dall Customer Care, è stato allertato con una mail di massima priorità “The Underground Cave” di Psichelab: l’ufficio di residenza del mitico Thoth, il regista “solo virtuale e senza volto” scelto dagli ideatori di Psichelab.

C’è da scommettere che si inventerà qualcosa, dicono sempre dal Customer Care, perchè

se così non fosse dovremmo da subito informare i nostri follower che non possiamo garantire una copia per tutti dello Special Report più invidiato del Web

Eppure è proprio così.
Anche se noi siamo nel numero degli sfiduciati dalle “convenzioni della matematica e della statistica” (avete presente la storia del mezzo pollo a testa?) occorre ammettere che il primo Special Report della co-Autrice nonchè Responsabile Scientifica di Psichelab, ha suscitato nella “RETE” non poco movimento.

Tantissime le richieste di approfondimenti, le domande, e il “rumor” mosso dentro le coscienze dei nostri lettori, tant’è che sono fioccate da subito le proposte di co-marketing, banners, e pubblicità da includere dentro la pagina dedicata del portale se non addirittura dentro la pubblicazione stessa.

“Difficilmente filtreremo e diluiremo i contenuti del nostro CIELO con i banner di pubblicità di altre pagine o dei biscotti” – aveva subito fatto sapere il copywriter Andrea Fassone.
“Il Cielo dallo Studio equivale a dare una sbirciatina nello studio di uno psicoterapeuta. Sono i pensieri autentici che sgorgano durante e subito dopo le sedute di terapia della nostra Silvana Graziella Ceresa, e non vedo proprio come si potrebbe pensare di far paio tra la libera ispirazione dell’inconscio e dell’espressività delle libere associazioni  [se pur dietro il velo sacrosanto della privacy e del rapporto paziente-psicoterapeuta NDR] con le esigenze contrattuali di una qualche accordo di marketing.”

Ma di quante più cose potremmo dire noi oggi, per definire il Cielo dallo Studio, l’indicazione migliore l’hanno data nelle schede i nostri betatester, facendo certamente un ottimo lavoro, e segnalando un punteggio altissimo per l’incipit dello Special Report, scritto ad hoc dalla Dottoressa.
Una delle schede riporta testualmente:

qui la dottoressa raggiunge degli apici addirittura “lirici” per l’esposizione e per la grande capacità evocativa

Non ci resta che attendere l’uscita ufficiale dell’atto secondo de “Il Cielo dallo Studio” e goderci tutti insieme questo potere evocativo e questa nuova sbirciatina nello Studio della “doc”, riservandoci di commentarlo insieme nella pagina dedicata del portale.

La Redazione
Psichelab.it

 

 

 

 

 

41 Flares Twitter 0 Facebook 41 Google+ 0 Email -- 41 Flares ×

Lascia un commento